Animal Spirits

Condividi
Stampa
Invia

Il Gaviale Società cooperativa – Dro (TN)

“Animal Spirits” è un progetto artistico ideato dal collettivo Mali Weil (dal 2012 prodotto da Centrale Fies), finalizzato alla costruzione e diffusione di immaginari e mitologie politiche attraverso l'arte e il design che ha il suo centro nella fondazione di un omonimo brand culturale. Si avvale simultaneamente di forme artistiche (performance relazionali e partecipative), di forme produttive (product design) e della comunicazione.

Il progetto prevede, parallelamente alla creazione di una narrazione crossmediale (scrittura, immagini, video), la creazione e presentazione di una nuova linea di design, connessa per concept, immaginario e realizzazione al territorio torinese. La linea, dal nome renaissance, sarà tematicamente incentrata su morte e rinascita del corpo. La proposta di collaborazione verte sulla creazione di uno o più oggetti ispirati a specifici elementi narrativi presenti nei musei torinesi e sulla successiva presentazione in loco degli oggetti e delle narrazioni ad essi connesse. La collaborazione potrà anche prevedere la vendita degli oggetti all'interno di spazi del museo.

Saranno selezionati 2 designer per creare questi prodotti e si cercheranno sul territorio le maestranze più atte alla realizzazione. 
Il lancio della collezione avverrà con una messa in scena di una performance in uno spazio non museale, con almeno 1 settimana di apertura, strutturata come un percorso esperienziale all'interno di un concept store in cui i visitatori incontreranno i singoli oggetti, l'immaginario che li ha generati e i materiali realizzati.

Animal-Spirits-Mali-Weil
"Animal Spirits è un progetto artistico, ideato dal collettivo Mali Weil (dal 2012 prodotto da Centrale Fies), di costruzione e diffusione di immaginari e mitologie politiche attraverso l'arte e il design che ha il suo centro nella fondazione di un omonimo brand culturale. Il brand Animal Spirits  mira ad agire, comunicare ed essere sostenibile come un brand commerciale. Si avvale simultaneamente di forme artistiche (performance relazionali e partecipative), di forme produttive (product design) e della comunicazione (social&live events, live blogs etc), mimetizzandosi con le strategie che usa ma non riducendosi ad esse. In particolare la sua mission è diffondere una mitologia contemporanea per potenziare la capacità del singolo di agire politicamente, rinarrandone l'immagine in quanto animale politico.
Il progetto prevede uno storytelling crossmediale sull'immaginario e i prodotti del brand da diffondere su blog e riviste, la creazione e presentazione di una nuova linea di design dal nome renaissance, connessa al territorio torinese (creazione di oggetti ispirati a specifici elementi narrativi presenti nei musei torinesi, eventuale loro vendita nei musei, coinvolgimento di maestranze locali per la produzione), una performance ad impianto partecipativo, strutturata come come un percorso esperienziale in un concept store, che presenta ai visitatori storytelling, prodotti, e diffonde l'immaginario Animal Spirits."