Institute of the Things to Come

Condividi
Stampa
Invia

Associazione Culturale Mariana Trench – Torino

The Institute of Things to Come è un progetto curatoriale che indaga l’apporto degli artisti visivi contemporanei nell’immaginare narrazioni e scenari plausibili futuri, grazie al confronto con esperti provenienti da altri campi disciplinari. Ideato dal curatore Valerio Del Baglivo e dall’artista Ludovica Carbotta, fondatori dell’associazione culturale Mariana Trench,il progetto, della durata di un anno, è organizzato in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo che ne co-finanzia l’iniziativa.

Uno degli spazi espositivi della Fondazione si trasforma per un anno in un “istituto”, una piattaforma di ricerca a carattere formativo che coinvolge artisti tutor, esperti e artisti studenti e che si configura in un public program articolato in quattro mostre monografiche, quattro workshop legati ai temi delle singole mostre e una serie d’incontri, aperti al pubblico, con specialisti di altre discipline.

The Institute of Things to Come è un programma destinato a gruppi di 10-12 artisti studenti italiani e stranieri, e ad un’audience più ampia, coinvolta nei momenti espositivi, nei cicli di talks e nei programmi educativi ideati e realizzati dal Dipartimento educativo della Fondazione in collaborazione con i due curatori.

theinstituteofthingstocome