BE SM/ART2

Condividi
Stampa
Invia

Radicate Associazione per la ricerca sull’arte e la cultura contemporanea – Albisola Superiore

L’associazione Radicate opera all’interno della Smart City, la città sostenibile e intelligente del futuro, che sta prendendo forma nella cittadella del Campus di Savona. Il progetto Be Sm/ART prevede che un artista, selezionato attraverso un bando e una giuria internazionali, venga invitato a interpretare la ricerca sulla Smart City condotta dal corso di studi in Ingegneria Industriale, Energetica e Gestionale attivo presso il Campus. Nella realizzazione del suo intervento, oltre a ispirarsi alle tematiche della sostenibilità e alle potenzialità delle nuove tecnologie, l’artista dovrà guardare alla tradizione ceramica del territorio savonese, distintasi nel tempo per capacità innovativa e visionaria. L’artista frequenterà il Campus e il territorio per almeno un mese. Durante questo periodo dovrà realizzare opere innovative e inedite che creino intrecci e congiunzioni tra la visione futuristica dei temi dell’ingegneria e la memoria custodita nel Museo della Ceramica di Savona. All’artista verrà chiesto di lavorare insieme agli studenti di Ingegneria e in relazione con le manifatture di ceramica del territorio. Le opere realizzate potranno trovare una collocazione permanente nel Campus e/o nel Museo. Il progetto ambisce a diventare stabile.

Progetto realizzato in collaborazione con Campus di Savona - Università degli Studi di Genova; Fondazione Agostino de Mari Savona; S.P.E.S. SCPA Società di Promozione degli Enti Savonesi per l'Università; Comune di Savona.

Per le immagini qui riprodotte si ringrazia: Campus di Savona, Cherimus, Attese Edizioni.

Foto-Be-Sm_ART-per-Presentazione-Compagnia-di-San-Paolo

Le informazioni riguardanti la open call sono sul sito del progetto: www.radicate.eu

Il 15 ottobre, alle 16, BE SM/ART2 viene presentato al Museo d'Arte di Palazzo Gavotti (Piazza Chabrol 1, Savona) per la dodicesima edizione della Giornata del Contemporaneo.

Foto - BE SMART2