Scienze naturali e tecnologiche

Condividi
Stampa
Invia

La Compagnia ha accresciuto la propria presenza nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, privilegiando gli ambiti nei quali è più stretto il rapporto tra ricerca di base e ricerca applicata, e dove tale rapporto può vantaggiosamente tradursi in un sostegno allo sviluppo del proprio territorio.

A tale proposito, l’azione della Compagnia si focalizza sulla realizzazione di piattaforme interdisciplinari e interistituzionali che possano contribuire allo sviluppo strategico degli Atenei e alla loro internazionalizzazione, creando occasioni di cooperazione tra ricercatori e rapporti tra ricerca e impresa, con l’intento di attrarre fondi competitivi a livello europeo.

Nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione la Compagnia opera attraverso l’Istituto Superiore Mario Boella (ISMB), ente strumentale costituito in partenariato con il Politecnico di Torino. L’ISMB intende perseguire tre obiettivi primari: consolidare le attività delle aree di ricerca attraverso l’accorpamento e la focalizzazione delle competenze; continuare a sviluppare i Programmi Strategici; migliorare e valorizzare i rapporti con gli stakeholder, sia internamente sia esternamente all'Istituto, l’elaborazione di modelli innovativi di formazione post-universitaria e professionale in grado di valorizzare le competenze tecnologiche di ISMB (Higher & Professional Education), il supporto nella diffusione delle attività di ricerca e dei risultati conseguiti dalle Aree e dai Programmi (Front-End, Marketing & Communications) e il coordinamento dei processi istituzionali (Research Support & Secretariat).

Nell’ambito della ricerca sui sistemi territoriali la Compagnia è presente attraverso SiTI (Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l'Innovazione), attivo nell’ambito della logistica, del patrimonio ambientale e della riqualificazione urbana, e della sicurezza del territorio.

Di recente creazione è la Fondazione Links, nata da un partenariato tra Compagnia di San Paolo e Politecnico di Torino, la cui missione è potenziare le collaborazioni tra il mondo della ricerca, quello delle start-up, quello dell’impresa e quello delle Pubbliche Amministrazioni, con la finalità di ottimizzare le risorse economiche disponibili, attrarre talenti e facilitare l’innovazione nell’ecosistema d’imprese Italiane ed internazionali.

Nell’ambito della ricerca sulla genomica e sulla medicina di precisione, la Compagnia opera attraverso l’Italian Institute for Genomic Medicine (IIGM), una fondazione di partecipazione nata in partenariato con l’Università e il Politecnico di Torino: scopo della Fondazione è favorire e sviluppare, nel campo della genomica umana e della medicina di precisione, l'eccellenza nella ricerca e nella formazione con particolare riferimento alla variabilità genomica nelle malattie multifattoriali.