Bando per progetti culturali nei territori alpini

Condividi
Stampa
Invia

Scadenza il 29/01/2016 - esito

Nell’ambito del Programma “Torino e le Alpi”, la Compagnia di San Paolo promuove dal 15 al 17 luglio 2016 la terza edizione del Festival “Torino e le Alpi”. La manifestazione si svolgerà a Torino e nei territori montani e proporrà a un ampio pubblico iniziative culturali che dimostrino le potenzialità innovative e creative dell’ambiente alpino nel suo duplice profilo di contesto ispiratore e luogo di produzione culturale.

Per comporre l’offerta culturale nelle terre alte, la Compagnia di San Paolo promuove il Bando per progetti culturali nei territori alpini con l’obiettivo selezionare iniziative capaci di potenziare in Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, le ricadute e gli obiettivi culturali che il Festival si prefigge di raggiungere, nonché di mostrare la capacità della montagna di essere pienamente contemporanea, stimolare nuova creatività e diventare oggetto di espressioni artistiche.

Saranno ammessi al bando progetti che siano diretta espressione della creatività contemporanea nei suoi diversi linguaggi (arti visive, cinematografiche, performing arts, nuovi media, …) e che propongano la montagna sia come soggetto ispiratore di nuova creatività sia come testimone della cultura contemporanea.

Le proposte progettuali dovranno svolgersi obbligatoriamente in zona di montagna di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria così come prevista nella definizione Istat (non inferiore a 600 metri nell’ 'Italia settentrionale).  Altresì dovranno obbligatoriamente svolgersi a partire dall’estate 2016 e avere almeno un momento di specifica visibilità e/o realizzazione nei giorni del Festival culturale “Torino e le Alpi” previsto dal 15 al 17 luglio 2016. È infatti previsto che esse siano inserite nella specifica programmazione e comunicazione del Festival 2016 per quel che riguarda la sezione degli eventi proposti sul territorio.

Saranno ammessi alla partecipazione del bando enti pubblici, enti religiosi e enti senza fini di lucro di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Verranno considerati elementi preferenziali nella valutazione dell’ente la presenza per almeno il 60% di giovani tra i 18 e i 35 anni compiuti negli organi direttivi e nella gestione dell’ente e dei progetti promossi.

È possibile candidarsi al bando fino al 29 gennaio 2016 accedendo alla sezione Contributi.

Per ulteriori informazioni sulla candidatura, sui criteri di ammissione e di selezione è possibile scrivere una mail a torinoelealpi@compagniadisanpaolo.it