Esiti bando InTreCCCi – Casa Cura Comunità

12/10/2016
Condividi
Stampa
Invia
Esiti bando InTreCCCi – Casa Cura Comunità

La Compagnia di San Paolo ha deliberato i contributi per la realizzazione di 24 progetti nel territorio del Piemonte e dell’area metropolitana genovese.

La Compagnia di San Paolo si è impegnata a sostenere la domiciliarità per le persone anziane o con disabilità quale dimensione cruciale per la salvaguardia dell’equilibrio e dell’autonomia dell’individuo.

Per concretizzare tale impegno, il 19 aprile 2016 è stato pubblicato il bando “InTreCCCi – Casa Cura Comunità”, il primo dedicato in modo specifico alla domiciliarità.

I territori del Piemonte e della Città Metropolitana di Genova sono stati invitati a presentare richieste di contributo per progetti in sei ambiti d’intervento: azioni per l’abilitazione, l’autonomia e la vita indipendente; iniziative innovative di cura e assistenza a domicilio che prevedano l’apertura al territorio di strutture residenziali e centri diurni; sviluppo di reti di coordinamento tra gli attori e percorsi di accesso ai servizi; formazione e sostegno ai caregiver; sviluppo di azioni di prossimità sul territorio; promozione della vita indipendente e dell’invecchiamento attivo e in salute.

Alla scadenza del 7 luglio 2016 sono pervenute 90 richieste di contributo, per un totale di circa 3.050.400 euro. A conclusione delle procedure di valutazione, in data 10 ottobre 2016 il Comitato di Gestione della Compagnia di San Paolo ha deliberato i contributi per la realizzazione di 24 progetti nel territorio del Piemonte e dell’area metropolitana genovese, per un totale di 730.000 euro.

A seguire l’elenco degli Enti e delle iniziative valutate meritevoli di contributo.

Documenti scaricabili