Interventi principali Torino Italia Mondo
Italia

Fondazione per la Cultura

Piazza Matteotti 9 - 16123 Genova
Condividi
Stampa
Invia

Nei decenni passati, la Compagnia di San Paolo ha sostenuto importanti interventi di recupero e valorizzazione del patrimonio storico-artistico nei propri territori di riferimento, condividendone con i diversi attori istituzionali le finalità strategiche per ciascuna area. In tale prospettiva, si inserisce l’impegno a Genova per i musei di Strada Nuova, per le chiese del centro storico cittadino nonché il sostegno ai grandi eventi espositivi realizzati a Palazzo Ducale.

Nel 2008, a conferma del proprio impegno strategico e istituzionale a favore della città di Genova e delle sue politiche culturali, la Compagnia ha aderito alla Fondazione per la Cultura.

La Fondazione per la Cultura nasce dalla trasformazione della Palazzo Ducale S.p.a., società  a capitale totalmente pubblico, che aveva sviluppato particolari competenze nell’organizzazione e nella gestione delle grandi mostre realizzate inizialmente in occasione della nomina di Genova quale Capitale Europea della Cultura nel 2004. Su tale esperienza si disegnò una nuova configurazione della Palazzo Ducale con il fine di garantire un ulteriore sviluppo della rete culturale genovese, di aumentarne i margini di competitività e di finalizzazione degli investimenti, di innovare e rafforzare le sinergie gestionali tra le istituzioni culturali della città.

Annualmente la Fondazione per la Cultura definisce la propria attività in stretto legame con le politiche culturali cittadine, dimostrandosi il principale supporto organizzativo dell’Assessorato alla Cultura della Città di Genova e confermandosi un importante soggetto di riferimento e raccordo fra le diversi istituzioni culturali del territorio, come per esempio l’Acquario, il Museo del Mare, il Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce.

L’adesione della Compagnia alla Fondazione risulta quindi in continuità con l’impegno per il recupero e la valorizzazione del patrimonio storico artistico monumentale di Genova.  Nel contempo, è coerente con la volontà di potenziare il ruolo proattivo della Compagnia nella gestione dei beni culturali, attraverso la partecipazione in nuove realtà istituzionali sorte per promuovere innovative prassi gestionali e favorire la sistematizzazione e la messa in rete di azioni di tutela e valorizzazione.

L’Area partecipa all’ente con un contributo annuale di € 500.000

Dal 2008 il sostegno della Compagnia alla Fondazione per la Cultura ammonta a € 3.550.000

Area operativa: Arte, attività e beni culturali

Contributo erogato:

3.550.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo