Interventi principali Torino Italia Mondo
Mondo

Fondazioni4Africa Uganda

Uganda
Condividi
Stampa
Invia

Attraverso l’iniziativa Fondazioni4Africa, quattro tra le principali fondazioni italiane di origine bancaria. Compagnia di San Paolo di Torino, Fondazione Cariparma di Parma, Fondazione Cariplo di Milano e Fondazione Monte dei Paschi di Siena, per la prima volta nel panorama della filantropia italiana, hanno deciso di investire insieme in Africa. Il progetto, in stretta collaborazione con numerose organizzazioni non governative italiane di cooperazione internazionale e associazioni di migranti africani, ha permesso di avviare, nell’autunno del 2008, due interventi triennali, rispettivamente in Nord Uganda e in Senegal. Entrambi in progetti si sono conclusi con il raggiungimento di una definitiva auto-sostenibilità di molti dei percorsi di sviluppo avviati.

L’intervento nel Nord Uganda mirava a sostenere il rientro degli sfollati dai campi IDP (Internally Displaced People: sfollati interni) ai villaggi d’origine o verso altri luoghi d’insediamento, per promuovere lo sviluppo locale sostenibile e la pace nei distretti di Gule, Amuru, Kitgum e Pader.

Il progetto consisteva in un’azione composta da più ambiti di intervento: sviluppo rurale, attività  economiche, acqua, sanità , educazione, tutela e sostenibilità ambientale, oltre ad attività  di riappacificamento della popolazione, volte a promuovere la ricostituzione dell’assetto comunitario e sociale e il reintegro degli ex combattenti nelle comunità.

Per questo progetto la Compagnia di San Paolo dal 2008 al 2013 ha erogato circa 2.100.000 euro.

Area operativa: Politiche sociali

Contributo erogato:

2.100.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo