Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Castello di Moncalieri

Piazza Baden Baden, 4, 10024 Moncalieri Torino
Condividi
Stampa
Invia

Fortificazione dominante sull’abitato la cui quinta teatrale è rappresentata dalla collina boscosa retrostante, il Castello di Moncalieri è da sempre stato considerato un edificio dal notevole interesse architettonico, le cui origini remote risalgono al XII secolo.  Difeso da un’importante cinta muraria, corredato da un sistema difensivo naturale retrostante, insiste su un ampio parco in cui sono collocate piacevoli architetture. L’aspetto attuale fu conferito al maniero a partire dal Seicento ed è solo nella prima metà dell’Ottocento, dopo il 1817, che viene edificata la Cavallerizza, in fondo al suo cortile principale. Fu sempre Vittorio Emanuele I che si occupò in seguito del recupero e dell’abbellimento dell’intero complesso.

Il progetto di restauro del Castello di Moncalieri, finalizzato a restituire tale bene monumentale e paesaggistico afferente al sistema delle residenze sabaude alla migliore fruibilità pubblica, è uno tra gli obiettivi principali della Compagnia. Intervenire sul maniero si è reso necessario in particolare in seguito all’incendio del 2008, tuttavia è nel 2010 che la Compagnia è diventata cofirmataria con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali di un Protocollo d’Intesa specifico, che fa esplicito riferimento agli spazi monumentali della residenza – gli Appartamenti di Maria Clotilde, Vittorio Emanuele II, Maria Letizia, Cappella Regia e Scalone d’onore - e alla Cavallerizza.

L’intervento è stato inserito all’interno del Programma Barocco sviluppato dalla Fondazione 1563 della Compagnia di San Paolo. Il Programma promuove gli studi sul patrimonio letterario, musicale, teatrale, artistico e architettonico, storico-politico e del pensiero dell’età barocca nel XVII e XVIII secolo allo scopo di valorizzare l’identità barocca piemontese.

fondazione_black
Area operativa: Arte, attività e beni culturali

Contributo erogato:

La Compagnia di San Paolo è intervenuta a favore del recupero e della valorizzazione del Castello con oltre € 3,5 milioni

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: