Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Fondazione Mario Operti

Corso G. Siccardi, 6 Torino
Condividi
Stampa
Invia

Il Piemonte dei “Santi sociali” dell’Ottocento, anche nel Ventesimo e Ventunesimo secolo ha avuto religiosi che con dedizione si sono messi a servizio dei più deboli, dei lavoratori, di immigrati e di giovani. Uno di questi è stato Mario Operti, nato a Saluzzo (Cuneo) nel 1950, ordinato sacerdote nel 1975, e divenuto presto esempio concreto della possibilità di congiungere l’evangelizzazione con l’impegno sociale e civile.

In memoria di Don Operti, morto nel 2001, è stata creata nel 2004 questa fondazione di ispirazione cattolica, rivolta a realizzare e appoggiare iniziative che riguardino temi di importante impatto sociale, quali la casa, il lavoro, l’educazione e l’orientamento e un certo modo di intendere la finanza e il credito. Soprattutto in questo ultimo campo la Fondazione Operti ha in Piemonte un ruolo molto significativo: figura infatti tra gli Enti di riferimento territoriale del Fondo per il Microcredito della Regione Piemonte. Il Microcredito è un importante strumento per lo sviluppo di piccole attività imprenditoriali per chi non ha garanzie bancarie, nell’ottica dell’educazione al risparmio e opportunità di crescita personale per soggetti che hanno difficoltà nell’accedere a crediti: giovani, immigrati, donne in situazioni di disagio, lavoratori espulsi dai circuiti produttivi.

L’iniziativa piemontese, così come è oggi,  è l’evoluzione di una sperimentazione di microcredito promossa e sostenuta dalla Compagnia di San Paolo dal 2003 al 2009 nelle aree di Torino, Genova, Roma e Napoli.

La Compagnia di San Paolo sostiene annualmente l’attività della Fondazione Operti.

Dal 2009 al 2013 la Compagnia di San Paolo ha erogato alla Fondazione oltre 1.900.000 euro per le varie attività.

Area operativa: Politiche sociali

Contributo erogato:

1.900.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: