Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Fondazione Torino Musei - MAO

Via San Domenico 11 10122, Torino
Condividi
Stampa
Invia

La Fondazione Torino Musei nasce nel 2002 per volontà della Città di Torino con l’obiettivo di provvedere alla gestione dei musei civici e di realizzare manifestazioni artistiche ed espositive proposte dalla Città stessa. Fin dall’avvio, i quattro musei della Fondazione (Palazzo Madama –Museo d’Arte Antica, GAM – Galleria d’Arte Moderna, MAO – Museo d’Arti Orientali, Borgo e Rocca Medievale) sono stati interessati da fondamentali interventi di riordino degli spazi espositivi, da importanti azioni finalizzate a tutelare e implementare le collezioni (oggi composte da oltre 110.000 opere), da considerevoli operazioni promozionali per aumentare l’affluenza dei propri visitatori e dalla progressiva realizzazione di migliori ed efficienti servizi rivolti al pubblico. Intenso è da sempre il programma espositivo, curato e realizzato sia nelle sale dei musei sia presso sedi esterne, spesso in collaborazione con altre istituzioni culturali. La Fondazione è stata inoltre chiamata a gestire iniziative che si propongono di valorizzare le identità e le eccellenze culturali del territorio: ne sono esempio Artissima e la Triennale di Arte Contemporanea.

La Fondazione intrattiene rapporti di collaborazione con gli enti locali, con le maggiori realtà museali e culturali del territorio, con musei e istituzioni internazionali.

Fin dal 2002 la Compagnia di San Paolo, per il tramite dell’Area Patrimonio Storico Artistico, partecipa alla Fondazione con una quota annuale per la gestione e con contributi straordinari  per mostre, eventi artistici, allestimenti museali e restauri che essa promuove. Dal 2002 sono stati deliberati a favore dell’ente complessivamente oltre 23 milioni di euro.

La Compagnia di San Paolo ha contribuito in maniera rilevante all’arricchimento della collezione del MAO, con un finanziamento di circa 3 milioni di euro e  ha operato sui mercati nazionali e internazionali d’arte antica, individuando e poi acquistando opere d’arte orientale d’eccellenza per le sue collezioni come due statue lignee giapponesi del XI - XVII secolo e rare terracotte pakistane del VI - VII secolo.

Area operativa: Arte, attività e beni culturali

Contributo erogato:

23.000.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: