Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Forte Bramafam

Bardonecchia, Torino
Condividi
Stampa
Invia

Il forte Bramafam è una fortificazione che si trova in Val di Susa, vicino a Bardonecchia (Torino); eretto sul costone omonimo tra il 1874 e il 1889, rappresenta la più grande opera fortificata di fine Ottocento delle Alpi Cozie. Venne costruito per difendere la linea ferroviaria Torino-Modane ed il traforo ferroviario del Frejus. In origine aveva in dotazione alcuni cannoni, ma fra il 1883 e il 1889 venne dotato di diversi tipi di artiglieria, adottando le prime installazioni corazzate impiegate dalle fortificazioni italiane. Disarmato parzialmente nel corso della Prima guerra mondiale, negli anni Trenta l'opera venne integrata con la costruzione di due moderni centri di resistenza in caverna del Vallo Alpino ed armata, oltre che dalle 2 torri e da una sezione di cannoni. Il Forte è attualmente sede del museo omonimo, dedicato all'evoluzione della fortificazione e dell'Esercito tra metà ottocento e la Seconda Guerra Mondiale. Il museo occupa attualmente le Caserme Truppa ed Ufficiali, le prime tre campate del Magazzino d'Artiglieria nonché la Piazza d’Armi.

La Compagnia di San Paolo è intervenuta a favore del Forte sin dalla fine degli anni Novanta, sostenendo sia la sua valorizzazione sia diversi lotti di recupero per un impegno complessivo di circa € 0,5 milioni.

Area operativa: Arte, attività e beni culturali

Contributo erogato:

500.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: