Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Palazzo ex Arsenale

Via dell'Arsenale, 33, Torino
Condividi
Stampa
Invia

Il Palazzo ex Arsenale, di proprietà del Demanio, è uno dei più imponenti edifici torinesi, unica testimonianza del complesso infrastrutturale del “Regio Arsenale” di cui costituiva il corpo centrale, la cui costruzione, avviata nel 1738 su un progetto dell’architetto militare De Vincenti ispirato alle planimetrie disegnate dallo Juvarra, si è protratta per oltre un secolo.

Già sede delle “Regie Scuole Teoriche e Pratiche di Artiglieria e Fortificazione”, dalle quali trae origine la stessa Scuola, attualmente il Palazzo ospita gran parte delle aule e dei laboratori frequentati dai 1350 allievi della Scuola; viene inoltre aperto al pubblico in occasione di manifestazioni, cerimonie ed eventi organizzati dalla Scuola ed è da anni inserito nei percorsi di visita cittadini.

Il Palazzo, a pianta quadrata su due piani, si sviluppa su quattro padiglioni angolari raccordati a due padiglioni e due torrioni intermedi; al piano terreno si trova l’ampio cortile d’onore centrale, circondato da un porticato coperto da volte a crociera.

La Compagnia di San Paolo è intervenuta a favore del Palazzo dal 2006, con la riqualificazione del porticato al piano terra e il restauro interno del primo piano, per un impegno complessivo di oltre 1,1 milione di euro.

L’intervento è stato inserito all’interno del Programma Barocco sviluppato dalla Fondazione 1563 della Compagnia di San Paolo. Il Programma promuove gli studi sul patrimonio letterario, musicale, teatrale, artistico e architettonico, storico-politico e del pensiero dell’età barocca nel XVII e XVIII secolo allo scopo di valorizzare l’identità barocca piemontese.

fondazione_black
Area operativa: Arte, attività e beni culturali

Contributo erogato:

1.100.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: