Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Polo culturale la Venaria Reale

Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale (TO)
Condividi
Stampa
Invia

Dopo un articolato progetto di restauro durato 10 anni (1997-2007), il complesso La Venaria Reale ha in questi anni sviluppato la propria vocazione di polo culturale. Nel 2005, è stato istituito il Centro di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali “La Venaria Reale”, a cui la Compagnia partecipa per il tramite della Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura e di cui sostiene la Scuola di Alta Formazione e i laboratori, una nuova offerta del territorio piemontese a livello internazionale.

Nel 2007 sono stati inaugurati i Giardini, con le “Sculture Fluide” dell’artista contemporaneo Giuseppe Penone e gli spazi museali ed espositivi della Reggia. Nel 2008 la Compagnia di San Paolo ha aderito al Consorzio di Valorizzazione “La Venaria Reale”, ente preposto alla gestione dell’ex complesso sabaudo e alla sua valorizzazione attraverso la promozione di attività espositive e culturali.
Oggi la Venaria è un riconosciuto bene monumentale, storico, architettonico e paesaggistico d’eccellenza, cardine e “porta d’accesso” del circuito delle Residenze Sabaude, connesso con il Polo Reale di Torino e il suo sistema museale.

L’intervento è stato inserito all’interno del Programma Barocco sviluppato dalla Fondazione 1563 della Compagnia di San Paolo. Il Programma promuove gli studi sul patrimonio letterario, musicale, teatrale, artistico e architettonico, storico-politico e del pensiero dell’età barocca nel XVII e XVIII secolo allo scopo di valorizzare l’identità barocca piemontese.

fondazione_black
Area operativa: Arte, attività e beni culturali

Contributo erogato:

Sostegno al progetto: dal 2005 al 2014, anche per il tramite della Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura, 35.927.294,20 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: