Interventi principali Torino Italia Mondo
Torino

Residenza Temporanea di San Salvario

via San Pio V n. 11 , Torino
Condividi
Stampa
Invia

La Residenza Temporanea di via San Pio V n. 11 è stata realizzata nell’area di San Salvario dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del suo Programma Housing con un investimento di circa 6 milioni di euro. Dopo la prima sorta nel cuore di Porta Palazzo, anche la Residenza di San Salvario si inserisce nel concept progettuale “Luoghi Comuni”.

L’edificio, di proprietà dell’Istituto di Santa Maria e concesso in comodato d’uso all’Ufficio Pio per 25 anni, risale alla metà del XIX secolo ed è stato restaurato nel rispetto delle caratteristiche architettoniche originali. L’intervento è iniziato nel 2012 e si è concluso a settembre 2015 con l’ingresso dei primi residenti, prevalentemente famiglie con bambini. Sono stati ricavati 24 alloggi (5 mono, 8 bi, 10 tri e 1 quadrilocali) completamente arredati e spazi comuni.

La Residenza offre una soluzione abitativa per un periodo di tempo limitato, fino a un massimo di 18 mesi, a persone o famiglie che vivono una fase di transizione per motivi di carattere economico-professionale o legati a difficoltà personali temporanee. La scelta del target valorizza l’intenzione di integrare l’offerta abitativa con servizi di supporto alla struttura e al quartiere, sviluppando una forte sinergia con la ristrutturata scuola dell’infanzia interna all’immobile e le attività rivolte ai minori di San Salvario.

Il progetto ha vinto il Premio Urbanistica 2015 indetto da INU- URBIT.

Area operativa: Politiche sociali

Contributo erogato:

6.000.000 euro

Interventi principali Torino Italia Mondo
Filtra per area: