Coinquilini solidali

19/07/2019
Condividi
Stampa
Invia
Coinquilini solidali

Al via anche nella provincia di Torino il progetto di coabitazione ispirato al principio di solidarietà e collaborazione reciproca. 

Coinquilini Solidali è un progetto di Refugees Welcome Italia che promuove, a Torino e in altre zone in Piemonte, coabitazioni ispirate al principio di solidarietà e collaborazione reciproca tra persone che vivono un momento di difficoltà o desiderano creare nuovi legami.

Nella pratica si tratta di una piattaforma online (www.refugees-welcome.it/coinquilini-solidali) che mette in contatto chi è disponibile a condividere la propria casa a un prezzo accessibile (ad esempio dividendo solo le bollette o a titolo gratuito con forme di mutuo aiuto), con quanti hanno difficoltà ad accedere al mercato immobiliare, a causa di problemi economici, familiari o di altro tipo.
Ad offrire casa possono essere, ad esempio, anziani che desiderano avere compagnia e dividere le spese diventate insostenibili, oppure coppie con figli adulti ormai fuori casa a cui piacerebbe aiutare qualcuno che ha bisogno di una casa per brevi periodi. Possono cercare una sistemazione genitori single o persone sole che vivono un momento di difficoltà economica e familiare, oppure persone rifugiate o studenti che hanno difficoltà ad accedere al mercato degli affitti.

L’iniziativa è sostenuta nell’ambito del Bando 2018 -  Social & Smart Housing, promosso dal Programma Housing della Compagnia di San Paolo.