I Patrimoni artistici delle Confraternite - I beni immobili: gli esiti

13/12/2018
Condividi
Stampa
Invia

Hanno aderito al bando 94 enti e sono risultati selezionati 22 progetti.

Si è concluso il bando di restauro 2018 “I Patrimoni artistici delle Confraternite -  I beni immobili”, dedicato alle iniziative di restauro sui beni immobili religiosi di committenza confraternale. Hanno aderito al bando 94 enti e sono risultati selezionati 22 progetti.

Desideriamo ringraziare tutti coloro che si sono candidati e ci congratuliamo per l’alta qualità progettuale delle richieste pervenute che hanno consentito di ampliare ulteriormente la conoscenza del valore e della consistenza di questi patrimoni, significativi per l’identità culturale dei territori.

Documenti scaricabili