La ristrutturazione del Complesso monumentale della Fontana dell’Ercole

27/06/2019
Condividi
Stampa
Invia
La ristrutturazione della Fontana dell’Ercole

La fase conclusiva del programma di valorizzazione del capolavoro del Progetto La Venaria Reale.

La ristrutturazione del Complesso monumentale della Fontana dell’Ercole, realizzata dalla Consulta di Torino nei Giardini della Reggia di Venaria, rappresenta la fase conclusiva del programma di valorizzazione del capolavoro del Castellamonte, e di tutto il Progetto La Venaria Reale.

Questo importante intervento vede la collaborazione di diverse realtà tra cui la Compagnia di San Paolo, per la Compagnia l'intervento sulla Fontana rappresenta un tassello importate poiché si tratta dell'ultimo rilevante cantiere di restauro da attuarsi alla Reggia di Venaria.

Il recupero, insieme al progetto paesaggistico del Tempio di Diana, perfezionerà il percorso di visita dei Giardini, realtà a favore della quale la Fondazione destina contributi significativi, contemporaneamente ai sostegni riconosciuti al Consorzio delle Residenze anche in qualità di ente partecipato. 

Inoltre dagli anni '90 la Compagnia è coinvolta in vasti programmi di recupero del sistema Corona di Delitiae, con un impegno di 40 milioni.

Nel 2015 la valorizzazione del circuito è stata oggetto di un Protocollo di Intesa a cui Compagnia ha aderito per sostenere la messa a punto di un Piano Strategico e favorendo la costruzione di un‟identità globale sovra-locale parallela al livello delle singole Residenze.

Foto - Ristrutturazione della Fontana dell’Ercole