PERFORMING+ Dalla complessità alla sostenibilità

22/10/2019
Condividi
Stampa
Invia
PERFORMING+ Dalla complessità alla sostenibilità

Da ottobre a maggio nove incontri itineranti per approfondire le varie dimensioni della sostenibilità.

Dopo un primo anno di riflessione attorno al tema dell’audience development e sul ruolo degli enti culturali come fattori di crescita della propria comunità di appartenenza, riparte il 29 ottobre Performing+

Il progetto, immaginato da Compagnia di San Paolo e Piemonte dal Vivo con la collaborazione dell’Osservatorio culturale del Piemonte per la crescita e la valorizzazione delle competenze degli Enti dello spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, sposta ora il focus sulle questioni legate allo sviluppo sostenibile.

Che cosa significa per un settore che deve porsi in una prospettiva di lungo periodo nella costruzione di valore sociale, adottare comportamenti socialmente responsabili con i quali contribuire allo sviluppo sostenibile?

E quello a cui si cerca di rispondere con la seconda annualità del percorso, strutturata in 9 incontri itineranti tra ottobre 2019 e maggio 2020: una serie di occasioni per approfondire le varie dimensioni della sostenibilità e indagare le modalità con cui le organizzazioni culturali possono adottare comportamenti socialmente responsabili e farsi motore di un processo di cambiamento necessario per garantire società più sostenibili da un punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Per maggiori info sul progetto consultare il sito www.performingplus.it